Perché serve ancora un sito web? - Sara Fiorentino
22773
post-template-default,single,single-post,postid-22773,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.4,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12.1,vc_responsive

Perché serve ancora un sito web?

SaraFiorentino_DigitalCoach_ServeSitoWeb

Perché serve ancora un sito web?

Perché serve un sito web in un momento popolato esclusivamente dai social network?

Sempre più spesso mi sento dire “Ma devo anche aprire un sito?”, “Devo fare un ecommerce?”, “Noooo, un’altra piattaforma da gestire?”.

Oggi ti spiego in pochi punti perché SERVE UN SITO WEB ANCHE NEL 2021.

Già. Ecco allora 4 risposte alla domanda “Perché creare un sito web” per il tuo business e per la tua strategia digitale.

1 – CREARE UN SITO VETRINA PER FAR SAPERE CHI SEI E COSA FAI

Immagina che tu sia un utente su Instagram che ha trovato la foto del tuo prodotto. Per conoscere tutti gli altri prodotti in vendita, per sapere chi sei, quali sono i tuoi valori, dove acquistare etc, deve leggersi tutti i tuoi post. Impossibile, si fermerà al nono-dodicesimo post al massimo.

Nel tuo sito web può conoscerti velocemente perchè hai creato una vetrina di tua proprietà dove puoi far conoscere chi sei, cosa offri, a chi ti rivolgi e qual è il tuo valore.La user experience, il design e il copy ti aiuteranno molto in questo.

2 – CREARE UN SITO E FARSI TROVARE DA CHI TI CERCA ATTIVAMENTE

Qui parliamo di chi sta digitando su Googlebed and breakfast Torino centro per famiglie” o “location matrimonio blessing Piemonte“. E’ la “fetta” di DOMANDA ATTIVA che non devi mai dimenticare nella tua strategia. Sono tutte quelle persone che stanno cercando proprio te e che una buona SEO e una buona strategia di copywriting ti possono aiutare a soddisfare.

La differenza con i social network sta nel fatto che qui gli utenti sono PASSIVI, ossia si stanno facendo gli affari loro, stanno cercando qualcosa o qualcuno e,  grazie alla tua sponsorizzata, gli appari tra i post. È ben diverso dire “per caso ti interesso? – social media” da “eccomi, ti posso aiutare io – sito web”.

3 – ANALIZZARE IL TUO PUBBLICO E IMPOSTARE UNA STRATEGIA DIGITALE EFFICACE

Grazie a strumenti come Google Analytics e altri tools di analisi del traffico sul tuo sito web puoi capire:

  • chi sono le tue persone obiettivo, da dove vengono, quali interessi hanno….
  • da quali siti, ricerche, pagine, arrivano sul tuo prodotto o servizio
  • cosa piace di più, cosa non funziona nella tua strategia di vendita del prodotto

Conoscere queste informazioni ti aiuta a progettare e ri-progettare la tua strategia, puntando ai prodotti, servizi, argomenti che generano più interesse e utilizzando le piattaforme e le keywords più usate dal tuo pubblico.

4 – CREARE CAMPAGNE SOCIAL MIRATE ALLA TUA NICCHIA DI MERCATO

Quando cerchi un paio di scarpe su Zalando e ti ritrovi la pubblicità su Facebook e Instagram. Puoi farlo anche tu. Si chiama, se ancora non lo conosci, RETARGETING ed è una tecnica che ti permette di rendere i visitatori del tuo sito un TARGET PUBBLICITARIO sui tuoi social network.

 

Ora che sei alla fine dell’articolo dovresti aver colto alcuni dei motivi più importanti per i quali TI SERVE UN SITO WEB nella strategia digitale.

Prima di concludere, ti svelo che puoi NON AVERE UN SITO INTERNET se:

  • sei ancora in una fase di “prova” e non ti senti pronto
  • non hai interesse a comparire sui motori di ricerca
  • non devi creare una strategia di vendita sul web

Se così non è…

Serve una mano?